L'IBRIDOLOGIA......
 
 
 
                            
 
 
 
 
 
L'ibridologia è scienza autentica, complessa e poco praticata. Una scienza nuova che, salvo rare eccezioni, deve arrendersi in misura massiva all'empirismo tradizionalmente statico al quale restano legati il numero maggiore degli ibridatori nostrani, per la mancanza di letteratura specifica intesa ad esprimere la materia in tutta la sua interezza. Nella prima parte di questa monografia si intendono riportare alla luce, in un lavoro globale di indirizzo puramente discorsivo che ci esime dalla trattazione, sia pure sommaria, delle tecniche ibridatorie, le tappe involutive delle ibridazioni aleatorie, evidenziandone le strutture alchimistiche cui fatalmente la materia si presta e che ravvisano, nella inconsapevolezza di certi Autori, distorsioni e degradazioni alle scienze biologiche.

Abbiamo ritenuto utile riportare e secondo la misura in cui regge il nostro archivio mnemonico, un elenco degli ibridi della cui realizzazione si ha la matematica certezza e le fonti presso cui sono stati direttamente osservati.

Alla dissertazione sulla fertilità di alcuni ibridi e quanto gli stessi hanno apportato e potrebbero apportare alla moderna Canaricoltura se, ricercatori e studiosi si trovassero uniti nell'impostare un serio ed oculato lavoro di equipe, senza individualismi e risvolti lucrativi, sempre deleteri che tenderebbero ad adulterare ulteriormente le basi già minate dell'amatorismo. Oggetto di queste note comunque, sono le ibridazioni ottenute in cattività fra Fringillidi eurasiatici in genere e in particolare quelLe con il Canarino, oppure ibridazione fra alcuni esotici ed indigeni ed alcuni esotici e il Canarino.
 
                                                                                                                        Un grazie va a Mario Maranini
 
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy